Pubblicato il

Disinfestazione blatte o deblattizzazione

disinfestazione da blatte o Deblatizzazione
disinfestazione da blatte o Deblatizzazione

Disinfestazione blatte : In questo articolo vi offriamo qualche informazione e alcuni consigli utili per la disinfestazione blatte o deblattizzazione. Le blatte sono per eccellenza tra gli insetti più ripugnanti che possiamo incontrare, la loro presenza suscita ribrezzo e paura in tutte le persone che ne vengono a contatto.

Cosa sono le blatte?

Le blatte sono insetti dal colore scuro, più comunemente conosciute come scarafaggi, che colonizzano svariati ambienti, prediligendo però luoghi con presenza di materiale organico, umidità, calore e poca luce. La blatta è uno degli insetti più sporchi che possano infestare gli ambienti: si riproducono, si spostano e vivono in nascondigli molto poco salubri e sono attratte dai luoghi dove la proliferazione di batteri è parecchio alta (cucine e bagni in primis). Purtroppo, oltre ad avere un aspetto disgustoso, le blatte sono un potentissimo trasmettitore di microrganismi patogeni costituendo pertanto un reale problema igienico-sanitario.

Malattie Trasmesse dalle Blatte

Fra le malattie che possono essere facilmente trasmesse attraverso le blatte, ricordiamo:

  • Salmonellosi: infezione scatenata da batteri Gram-negativi appartenenti al genere Salmonella.
  • Tubercolosi: è una malattia infettiva che interessa in particolar modo i polmoni ed è causata da un’infezione sostenuta da Mycobacterium tubercolosis, meglio noto come bacillo di Koch.
  • Epatite: si tratta di un’infiammazione del fegato che può essere scatenata da infezioni sostenute da microorganismi di vario tipo, sia virus che batteri (epatite infettiva).
  • Tifo: si tratta di una patologia infettiva sistemica scatenata dal batterio Salmonella typhi. Al fine di garantire una rapida guarigione, il tifo dovrebbe essere prontamente diagnosticato e trattato.
  • Colera: è una malattia infettiva provocata dalle esotossine di Vibrio cholerae, un batterio Gram-negativo appartenente al gruppo dei vibrioni. L’infezione può manifestarsi in forma particolarmente grave e il trattamento tempestivo risulta essere fondamentale.

Lotta alle Blatte : Come prevenire e controllare le infestazioni da blatte

Vediamo come difendersi in 3 mosse dalle blatte:

Difesa tramite l’igiene : Un prerequisito essenziale è una buona igiene dell’ambiente che, sebbene non renda immuni da possibili infestazioni, rende il luogo assolutamente sfavorevole all’arrivo ed alla proliferazione delle blatte; è importante effettuare un’igienizzazione accurata volta a rimuovere il materiale organico accumulato durante i servizi su pavimenti, cucine, elettrodomestici etc. Accertarsi di chiudere bene la spazzatura in appositi recipienti dotati di coperchi e gettarla il più spesso possibile senza mai dimenticarla da un giorno all’altro.

Posizionamento di esche : Esistono in commercio vari tipi di trappole dotate di attrattivo alimentare per il monitoraggio degli insetti striscianti e non solo. L’aiuto di un professionista è essenziale per stilare una mappa che ti garantisce di collocare correttamente i box trappola e vanno controllate almeno una volta alla settimana, secondo un preciso piano di autocontrollo, e sostituite periodicamente.

Qualora tutto ciò non dovesse rivelarsi funzionale e qualora ci si trovi di fronte ad una vera e propria infestazione da blatte, potrebbe essere necessario rivolgersi a ditte di disinfestazione specializzate.


Contattaci per avere maggiori informazioni sul nostro servizio!

[contact-form-7 id=”622″ title=”Modulo di contatto 1″]